Richiesta di risarcimento danni inoltrata alla propria compagnia assicurativa

ichiesta di risarcimento danni inoltrata alla propria compagnia assicurativa

A partire dal 1 febbraio 2017, è stato modificato il Codice delle Assicurazioni private introducendo, una nuova procedura liquidativa per i danni subiti in conseguenza di un sinistro stradale tra due veicoli, nota come “indennizzo o risarcimento diretto”.
Per quale ragione? Si vuole velocizzare l’iter di liquidazione dei danni subiti nel sinistro, prevedendo la possibilità che il risarcimento venga richiesto direttamente alla propria compagnia assicurativa e non a quella del responsabile del sinistro stesso.
La propria assicurazione, quindi, provvede ad anticipare il risarcimento del danno per conto dell’impresa di assicurazione di controparte, salvo poi ottenere da quest’ultima un conguaglio forfettario secondo le regole stabilite dalla Convenzione tra Assicuratori per il Risarcimento Diretto (c.d. CARD), alla quale entrambe le compagnie devono aver aderito.

È necessario, però, che il sinistro veda coinvolti due veicoli e non più, che entrambi i veicoli siano assicurati e che le compagnie assicurative aderiscano alla CARD.

CONTATTA H24 INCIDENTI

Summary
Richiesta di risarcimento danni inoltrata alla propria compagnia assicurativa
Article Name
Richiesta di risarcimento danni inoltrata alla propria compagnia assicurativa
Description
A partire dal 1 febbraio 2017, è stato modificato il Codice delle Assicurazioni private introducendo, una nuova procedura liquidativa per i danni subiti in conseguenza di un sinistro stradale tra due veicoli, nota come “indennizzo o risarcimento diretto”.
Author
Publisher Name
h24incidente.it
Publisher Logo
Pubblicato in Blog